Autorizzazione all’uso dei cookie

Tu sei qui

Genitori

Comunicazioni

Circolari e news indirizzate ai genitori

Cerca

Anno scolastico: 2020-2021

Pubblicata il: 26/11/2020

Si è chiuso in data 20/11/2020 il Progetto DIRE FARE CREARE 10.2.1A-FSEPON-SI-2019-12. In allegato un pdf di sintesi finale.

Pubblicata il: 25/11/2020

Si comunica che nel mese di dicembre prenderà avvio il modulo “DIGIPROBLEMSOLVING” del PROGETTO "PALESTRA PER LA MENTE" Avviso 4396 del 09/03/2018 - FSE - Competenze di base - 2a edizione - Codice progetto 10.2.2A-FSEPON-SI-2019-14

In allegato:

  • MODULO ISCRIZIONE ALUNNI PON FSE 2014-20 “DIGIPROBLEMSOLVING” – SECONDARIA I GRADO
  • ANAGRAFICA STUDENTE - CONSENSO PRIVACY

Le famiglie interessate dovranno compilare e consegnare i moduli al prof. Messina o al prof. Musmeci entro mercoledì 2 dicembre.

N. protocollo: 99 - Data di emissione: 25/11/2020
Pubblicata il: 25/11/2020

La nota ministeriale n. 20651 del 12 novembre 2020, qui allegata, contiene le indicazioni operative per le iscrizioni al nuovo anno scolastico 2021/2022. 

Le iscrizioni saranno online per tutte le classi prime della scuola primaria e secondaria di primo grado.
Le iscrizioni si effettueranno in modalità cartacea per la scuola dell'infanzia
Le domande potranno essere inoltrate dalle 8:00 del 4 gennaio 2021 alle 20:00 del 25 gennaio 2021. Ma c'è la possibilità di potersi registrare sul portale dedicato già a partire dalle ore 9:00 del 19 dicembre 2020. 
Per la scuola dell’infanzia, potranno essere iscritti i bambini di età compresa tra i 3 e i 5 anni compiuti entro il 31 dicembre 2021, o che compiono il terzo anno di età entro il 30 aprile 2022.
Alle classi prime della scuola primaria saranno iscritti i bambini che compiono 6 anni di età entro il 31 dicembre 2021 o che compiono 6 anni dopo il 31 dicembre 2021, ma entro il 30 aprile 2022

N. protocollo: 93 - Data di emissione: 18/11/2020
Pubblicata il: 18/11/2020

Si comunica che per giorno 25 novembre sono previste azioni di sciopero riguardanti il Comparto Istruzione e Ricerca - Settore Scuola, come da allegato.

SI INVITANO I GENITORI AD ACCERTARSI, PRIMA DI LASCIARE I PROPRI FIGLI A SCUOLA, CHE I DOCENTI DELLA SEZIONE/CLASSE NON SIANO IN SCIOPERO.

N. protocollo: 88 - Data di emissione: 16/11/2020
Pubblicata il: 16/11/2020

Si comunica ai genitori SCUOLA PRIMARIA della classe V A e SCUOLA SECONDARIA I GRADO della classe II B che nel registro ARGO potranno leggere la comunicazione riservata contenente le informazioni utili per l'esecuzione del test rapido antigenico a cura dell'asp. Il coordinatore di classe dovrà inserire la comunicazione immediatamente e accertarsi che tutti i genitori siano stati informati. Si raccomanda al coordinatore di classe di contattare le rappresentanti di classe per le comunicazioni che attengono questa circolare.

N. protocollo: 87 - Data di emissione: 16/11/2020
Pubblicata il: 16/11/2020

In allegato quanto in oggetto

N. protocollo: 85 - Data di emissione: 13/11/2020
Pubblicata il: 13/11/2020

In allegato:

Decreto Interassessoriale n. 1019 del 11/11/2020 "Emergenza sanitaria da Covid 19 - Procedure per la riammissione a scuola degli alunni in caso di assenza di durata superiore ai limiti previsti dall'art.3 L.R. n.13/2019”.

N. protocollo: 80 - Data di emissione: 11/11/2020
Pubblicata il: 11/11/2020

Si comunica a tutti i genitori degli alunnni che hanno già eseguito, o che eseguiranno nei prossimi giorni il tampone su comunicazione dell'asp a questa scuola, che secondo quanto comunicato dall'asp per le vie brevi:

- gli alunni con esito negativo potranno rientrare in classe semplicemente esibendo il modulo con esito negativo rilasciato dagli operatori dell'asp nel drive in (non è necessario certificato del pediatra)

- gli alunni con esito positivo sono in isolamento; i genitori comunicheranno l'esito al pediatra o al medico di medicina generale per quanto di sua competenza.

Tutti i bambini o ragazzi che eseguono il tampone nel drive in organizzato dall'asp con esito negativo non sono più in quarantena. Possono dunque riprendere le attività scolastiche in presenza.

N. protocollo: 79 - Data di emissione: 11/11/2020
Pubblicata il: 11/11/2020

In materia di "Attestati di guarigione alunni-rientro nella comunità scolastica", si porta a conoscenza dell'utenza la nota del Commissario straordinario per l’emergenza CoVID dell’ASP di Catania AT Catania Prot. 189565 del 10/11/2020, allegata alla circolare.

N. protocollo: 78 - Data di emissione: 11/11/2020
Pubblicata il: 11/11/2020

Si comunica ai genitori SCUOLA SECONDARIA I GRADO della classe II D che nel registro ARGO potranno leggere la comunicazione riservata contenente le informazioni utili per l'esecuzione del test rapido antigenico a cura dell'asp. Il coordinatore di classe dovrà inserire la comunicazione immediatamente e accertarsi che tutti i genitori siano stati informati. Si raccomanda al coordinatore di classe di contattare le rappresentanti di classe per le comunicazioni che attengono questa circolare.

N. protocollo: 77 - Data di emissione: 10/11/2020
Pubblicata il: 10/11/2020

In allegato: "Modulo di consenso informato per la partecipazione al progetto “TI ASCOLTO” (a.s. 2020/2021)". Il modulo dovrà essere riconsegnato, appositamente firmato, al docente di riferimento o al coordinatore di classe tramite lo stesso alunno.

Il progetto riguarda la scuola primaria e secondaria di I grado.

N. protocollo: 76 - Data di emissione: 10/11/2020
Pubblicata il: 10/11/2020

Si comunica ai genitori SCUOLA PRIMARIA delle classi IA, IIA, IIIA, IB, VB, IIC che nel registro ARGO potranno leggere la comunicazione riservata contenente le informazioni utili per l'esecuzione del test rapido antigenico a cura dell'asp. I docenti della classe di riferimento dovranno inserire la comunicazione immediatamente (entro e non oltre le ore 16,30) e accertarsi che tutti i genitori siano stati informati. Si raccomanda ai docenti delle classi interessate di contattare le rappresentanti di classe per le comunicazioni che attengono questa circolare.

Pubblicata il: 10/11/2020

Al fine di rassicurare i genitori degli alunni, si comunica che tutti i docenti che stanno svolgendo attività didattica a scuola e che siano stati in aula con i soggetti positivi, hano eseguito il test con esito negativo.

N. protocollo: 75 - Data di emissione: 10/11/2020
Pubblicata il: 10/11/2020

Facendo seguito al DPCM 03/11/2020, alla “Nota ministeriale relativa all'uso delle mascherine a seguito del DPCM 3/11/2020” del 5/11/2020, alla Nota USR “Ulteriori indicazioni relative al DPCM 3 novembre 2020 e alla nota ministeriale prot. 1990 del 5/11/2020”, si dispone l’attivazione della DDI e l’uso delle mascherine nel contesto e nelle modalità previste dalla Nota e dalle Indicazioni di cui sopra, allegate alla presente.

Relativamente alla DDI:

“La scuola attiverà con efficacia la didattica digitale integrata, sia dal punto di vista didattico che organizzativo, per il singolo alunno in quarantena o per l’intera classe che venisse posta in isolamento dalle autorità sanitarie. “, “, nelle misure e con le modalità che avranno previsto e regolamentato all’inizio dell’anno scolastico con il Piano d’istituto per la Didattica Digitale Integrata (come da Decreto 39 del 26 giugno 2020). “

Riguardo alla mascherina:

“A partire dalla scuola primaria, la mascherina dovrà essere indossata sempre, da chiunque sia presente a scuola, durante la permanenza nei locali scolastici e nelle pertinenze, anche quando gli alunni sono seduti al banco e indipendentemente dalle condizioni di distanza (1 metro tra le rime buccali) previste dai precedenti protocolli, “salvo che per i bambini di età inferiore ai sei anni e per i soggetti con patologie o disabilità incompatibili con l'uso della mascherina”, le cui specifiche situazioni sono dettagliate nella sezione 2.9 del DPCM. Naturalmente, è possibile abbassare la mascherina per bere, per i momenti della mensa e della merenda. Per quanto concerne l’attività musicale degli strumenti a fiato e del canto, limitatamente alla lezione singola, è altresì possibile abbassare la mascherina durante l’esecuzione, operando in analogia a quanto previso dal DPCM 3 novembre 2020 nella scheda tecnica dedicata a “Produzioni liriche, sinfoniche ed orchestrali e spettacoli musicali”:

"PRODUZIONI LIRICHE, SINFONICHE ED ORCHESTRALI E SPETTACOLI MUSICALI Nel rispetto delle misure di carattere generale sopra riportate, le seguenti indicazioni integrative costituiscono indirizzi specifici per le produzioni liriche e sinfoniche e per gli spettacoli musicali. Si precisa che, nella fase di sospensione degli spettacoli, le presenti indicazioni valgono per le rispettive prove. ▪ L’entrata e l’uscita dal palco dovrà avvenire indossando la mascherina, che potrà essere tolta durante l’esecuzione della prestazione artistica se sono mantenute le distanze interpersonali, e in maniera ordinata, mantenendo il distanziamento interpersonale, dando precedenza a coloro che dovranno posizionarsi nelle postazioni più lontane dall’accesso (in fase di uscita dal palco, si procederà con l’ordine inverso). ▪ I Professori d’orchestra dovranno mantenere la distanza interpersonale di almeno 1 metro; per gli strumenti a fiato, la distanza interpersonale minima sarà di 1,5 metri; per il Direttore d’orchestra, la distanza minima con la prima fila dell’orchestra dovrà essere di 2 metri. Tali distanze possono essere ridotte solo ricorrendo a barriere fisiche, anche mobili, adeguate a prevenire il contagio tramite droplet. ▪ I componenti del coro dovranno mantenere una distanza interpersonale laterale di almeno 1 metro e almeno 2 metri tra le eventuali file del coro e dagli altri soggetti presenti sul palco. Tali distanze possono essere ridotte solo ricorrendo a barriere fisiche, anche mobili, adeguate a prevenire il contagio tramite droplet. ▪ Si dovrà evitare l’uso di spogliatoi promiscui e privilegiare l’arrivo in teatro degli orchestrali già in abito da esecuzione".

“Oltre alla mascherina chirurgica, fornita dalla struttura del Commissario Arcuri, ai sensi dell’articolo 1, comma 7 del DPCM, “possono essere utilizzate anche mascherine di comunità, ovvero mascherine monouso o mascherine lavabili, anche auto-prodotte, in materiali multistrato idonei a fornire una adeguata barriera e, al contempo, che garantiscano comfort e respirabilità, forma e aderenza adeguate che permettano di coprire dal mento al di sopra del naso”.".

"Sulla particolare situazione delle attività di educazione fisica interverrà una specifica nota della DG per lo studente."

N. protocollo: 71 - Data di emissione: 06/11/2020
Pubblicata il: 06/11/2020

A chiarimento delle circolari n. 69-70 si specifica che: gli alunni positivi della scuola primaria sono 2 (un alunno di II A, un alunno di V A); i contatti stretti dei contatti stretti del positivo non sono in quarantena fiduciaria.

 

N. protocollo: 70 - Data di emissione: 06/11/2020
Pubblicata il: 06/11/2020

Sentita la referente ASP dell'ufficio competente sul territorio per l'emergenza covid19 nelle scuole, nel rispetto delle procedure ritenute dalla stessa ASP corrette, si dispone che gli alunni di scuola primaria, classi 2 A - 3 A – 1 A - V B – 2 C  – 1 B sono da lunedì in quarantena fiduciaria in attesa del test che sarà eseguito dall'ASP nei primi giorni della settimana prossima (ad eccezione della classe 2 A che eseguirà il tampone successivamente) su Indicazione dell'USCA (sarà comunicato dall'USCA di riferimento alla scuola luogo, data, e modalità). Gli alunni della V A scuola primaria sono anch'essi in quarantena fiduciaria da lunedì fino a successiva comunicazione dell'USCA.

I docenti delle classi interessate svolgeranno la DDI per le classi assenti.

Questa istituzione scolastica rassicura tutti sul fatto che le procedure si stanno applicando correttamente, così come ha confermato l'ASP. Per motivi di privacy i nominativi dei soggetti positivi non possono essere divulgati.

Cordialmente, la dirigente scolastica Agata Patrizia Nicolini

 

 

N. protocollo: 69 - Data di emissione: 05/11/2020
Pubblicata il: 05/11/2020

Carissimi genitori, docenti, personale ATA,

nel contesto dell'emergenza sanitaria, la nostra scuola per la prima volta presenta un caso di isolamento fiduciario degli alunni di un'intera classe, previa valutazione dell'ASP, in quanto “contatti stretti di caso accertato” . A tutela della privacy dei diretti interessati non si indicherà la classe, né l'alunno, né le circostanze dettagliate dei fatti. Tutti i genitori coinvolti nel provvedimento dell'ASP sono stati informati tramite rappresentante di classe, prima per le vie brevi quindi nel Consiglio d'interclasse avvenuto in data odierna. Tramite il registro Argo si è data comunicazione ufficiale alle famiglie. Si è operato tempestivamente secondo quanto previsto dalle Indicazioni operative del 24/09/2020 e secondo principio di buon senso concordando prudentemente con i docenti della classe, che il protocollo e l’ASP non considerano casi stretti del caso accertato, una procedura a tutela degli stessi docenti e dell'utenza. Altre classi, oltre a quella posta dall'Asp in isolamento fiduciario (definito dall’Asp “allontanamento fiduciario”), non sono state poste anch’esse in isolamento fiduciario poiché, come previsto (3.1.. , pag. 4) dalla Circolare dell’assessorato alla salute, gli alunni di tali classi non sono da considerasi contatti stretti del caso accertato. Le misure adottate sono state disposte dall'ASP a cui compete la valutazione dei casi.

Si è agito secondo quanto previsto dalla Circolare esplicativa Regione Sicilia Assessorato salute - Covid19 prot. 33118 del 24/09/2020 "Indicazioni operative per la gestione di casi e focolai nelle scuole e nei servisi educatividell'infanzia - Circolare esplicativa", già pubblicata sul sito, che viene nuovamente allegata.

In ragione dell'aumento dei casi accertati a livello locale e nazionale,  si ribadisce che il livello di vigilanza, di prudenza e di cautela deve essere massimo.

Tramite numerose circolari,  mediante incontri formali e informali e per mezzo di corsi obbligatori ai docenti e ATA sulla sicurezza e il protocollo Covid19, questa direzione ha divulgato le procedure e i protocolli che vanno rispettati per prevenire l'insorgenza dei casi e la diffusione del contagio. Tramite recente circolare ha ribadito la necessità di attenzionare il contenuto delle comunicazioni, rimandando alla responsabilità personale in merito all'applicazione dei protocolli.

 Si ricorda ai docenti e ai genitori che ogni situazione che ne prevede l'eventualità (sintomatologia covid19), è obbligatorio comunicarla al referente covid19 :

  • Musmeci Salvatore/Sorbello Rosaria/Molon Marcella Scuola secondaria di I grado Via Pacini
  • Distefano Rosa Nina/Catalano Rosalba Scuola primaria Piazza Chiesa antica
  • La Rosa Rosa/Barbagallo Rossella Scuola dell'infanzia Piazza Chiesa antica
  • Anastasi Maria Rita/Dell'Aiera Rosalba Scuola dell'infanzia Via Mazzini
  • Messina Giovanna/Nigro Daniela/Venuti Giovanna Scuola dell'infanzia Via Collegio
  • Domenichini Genesio/Finocchiaro Giuseppe Scuola secondaria di I grado Indirizzo musicale

Rimane di competenza dell'ASP la valutazione dei casi e la disposizione delle misure di intervento.

In questo momento così delicato, un pensiero va innanzitutto a coloro che sono stati colpiti dal virus, direttamente, o indirettamente in quanto contatti stretti di un caso. A loro va tutto il nostro affetto e la nostra piena disponibilità.

In generale, si confida nella collaborazione di tutti affinché il virus non si diffonda. Non è il momento delle divisioni ma della collaborazione e della fiducia, principi base e valore aggiunto della comunità.

In conclusione, rinnovo la piena apertura all'ascolto e al dialogo costruttivo. La tutela alla salute di tutti, il diritto all'istruzione dei nostri alunni rimangono il cardine della nostra istituzione scolastica a cui rimanda quotidianamente il lavoro del personale scolastico. Importante, affinché tali principi vengano soddisfatti: la sana comunicazione, l'attenzione alla persona, il rispetto delle regole, la frequenza scolastica in condizioni di sicurezza, la sinergia tra scuola e famiglie.

Cordialmente, la vostra dirigente scolastica Agata Patrizia Nicolini

N. protocollo: 68 - Data di emissione: 05/11/2020
Pubblicata il: 05/11/2020

Si pubblica, in allegato, la Nota esplicativa DPCM 3 novembre 2020 (Nota1990 del 05/11/20) in cui si ribadisce che L’articolo 1, comma 9, lettera s) del DPCM dispone che “l’attività didattica ed educativa per la scuola dell’infanzia, il primo ciclo di istruzione e per i servizi educativi per l’infanzia continua a svolgersi in presenza, con uso obbligatorio di dispositivi di protezione delle vie respiratorie salvo che per i bambini di età inferiore ai sei anni e per i soggetti con patologie o disabilità incompatibili con l'uso della mascherina”. Facendo seguito alle disposizioni contenute nel DPCM 3/11/2020 e a quanto esplicitato nella nota su citata, ad eccezione dei casi previsti dalla norma o da altre disposizioni degli organi competenti, da venerdì 6 novembre l'uso di dispositivi di protezione delle vie respiratorie a scuola primaria e secondaria di I grado è obbligatorio.

I genitori che intendano segnalare patologie o disabilità incompatibili con l'uso dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie, lo comunicheranno alla mail ctic856009@istruzione.it .

Confidando nella collaborazione e nel senso di responsabilità di tutti, porgo i più cordiali saluti.

Il Dirigente scolastico
Dott.ssa Agata Patrizia Nicolini
(Firma autografa sostituita a mezzo stampa ai sensi dell’art.3, comma 2 del decreto legislativo n. 39/1993)

Pubblicata il: 04/11/2020

Entreranno in vigore venerdì 6 novembre le disposizioni del DPCM 03/11/2020. Il Decreto è consultabile al link https://www.miur.gov.it/web/guest/-/decreto-del-presidente-del-consiglio...

N. protocollo: 64 - Data di emissione: 30/10/2020
Pubblicata il: 30/10/2020

Terminati i lavori edili negli spazi esterni del plesso di scuola primaria, l'uscita dal portone centrale avverrà, da lunedì 2 novembre, nuovamente come previsto prima dei lavori (orari e uscite come avveniva prima dei lavori).

Pagine

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.73 del 16/09/2020 agg.15/10/2020